prestiti online

.info

 

Guida ai prestiti online, ai finanziamenti ed ai mutui

 
  home prestiti mutui articoli news
 

Tutto quello che è
necessario conoscere prima
di chiedere un prestito online , un mutuo o
un finanziamento

Prestiti Online News
economia e finanza


 

lunedì 25 agosto 2008

Tre mesi di tempo per rinegoziaziare i mutui

Si avranno tre mesi di tempo per rinegoziare il mutuo con la banca. I sottoscrittori di mutui ipotecari riceveranno le lettere dagli istituti creditizi con le indicazioni previste dalla Convenzione stipulata tra il ministero del Tesoro e l'Abi per la rinegoziazione del finanziamento ottenuto per l'acquisto, la ristrutturazione o la costruzione della casa. Le banche, hanno iniziato ad inviare le lettere ai mutuatari ed entro il 29 agosto saranno raggiunti tutti gli utenti. I tre mesi di tempo si calcolano dal momento del ricevimento della lettera.

L'intesa permette di congelare il valore delle rate, prolungando però la durata del prestito. Potranno usufruire della rinegoziazione anche coloro che non hanno pagato le rate del mutuo (alla data del 28 maggio), purche', nel frattempo, il contratto stesso non sia stato risolto. La rinegoziazione dei mutui da tasso variabile a tasso fisso, che avverra' sulla media dei tassi del 2006, sara' possibile per i contratti stipulati prima del 29 maggio, data di entrata il vigore del decreto legge. Le nuove rate partiranno dal 2009.  


_




Bookmark and Share
Ultimo aggiornamento
14/10/2019

 
Il TAN
Il TAEG / ISC
Il Tasso Zero
 
 
 
Introduzione
Tassi di interesse
Mutui a tasso fisso
Mutui a tasso variabile
Mutui a tasso misto
Calcolo Mutuo
Indici EURIRS
Indici EURIBOR
Glossario
 
 
 
Rss News

 

 


Home | Sitemap | Contatti | Privacy | Disclaimer

Copyright © 2007 - 2014 PRESTITI-ONLINE.INFO - Tutti i diritti sono riservati - Vietata ogni riproduzione anche parziale
Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale e/o dello staff.
L'utilizzo del sito PRESTITI-ONLINE.INFO presuppone l'accettazione del Disclaimer.
Ultimo aggiornamento:14/10/2019
Sito partner: Prestito personale