prestiti online

.info

 

Guida ai prestiti online, ai finanziamenti ed ai mutui

 
  home prestiti mutui articoli news
 

Tutto quello che è
necessario conoscere prima
di chiedere un prestito online , un mutuo o
un finanziamento

Prestiti Online News
economia e finanza


 

venerdì 16 aprile 2010

Inflazione, Istat conferma +1,4% a marzo

L'inflazione a marzo e' salita a +1,4%, dall'1,2% di febbraio, il valore piu' alto da febbraio 2009, quando si attesto' all'1,6%. Lo conferma l'Istat sottolineando che i prezzi dei prodotti acquistati più frequentemente (tra cui alimentari, bevande, affitti, carburanti e giornali) sono saliti del 2,2% rispetto a marzo 2009 e dello 0,3% su base mensile. I prezzi dei carburanti come la benzina verde sono cresciuti del 16,7% su base annua, quelli del gasolio da autotrazione hanno segnato +16,3%.

L'inflazione è stata spinta soprattutto dai trasporti, che hanno fatto registrare un aumento di 1,1 punti percentuale su base congiunturale e del 5,1% su base tendenziale. I prezzi dei trasporti ferroviari, in particolare, salgono dello 0,2% rispetto a febbraio e del 15,1% se comparati con marzo 2009; le tariffe del trasporto aereo aumentano del 9,3% su base mensile e dell'8% su base annua.

Anche i costi dei pacchetti vacanza tutto compreso si impennano registrando un incremento congiunturale del 3,8%, e tendenziale del 2,2%. I parchi divertimento segnano un aumento del 2,3% rispetto a febbraio, e del 4,5% rispetto a marzo dell'anno precedente. I prezzi dei trasporti marittimi scendono del 10,3% su base congiunturale e del -15,1% su base tendenziale.


pf/red




Bookmark and Share
Ultimo aggiornamento
16/09/2019

 
Il TAN
Il TAEG / ISC
Il Tasso Zero
 
 
 
Introduzione
Tassi di interesse
Mutui a tasso fisso
Mutui a tasso variabile
Mutui a tasso misto
Calcolo Mutuo
Indici EURIRS
Indici EURIBOR
Glossario
 
 
 
Rss News

 

 


Home | Sitemap | Contatti | Privacy | Disclaimer

Copyright © 2007 - 2014 PRESTITI-ONLINE.INFO - Tutti i diritti sono riservati - Vietata ogni riproduzione anche parziale
Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale e/o dello staff.
L'utilizzo del sito PRESTITI-ONLINE.INFO presuppone l'accettazione del Disclaimer.
Ultimo aggiornamento:16/09/2019
Sito partner: Prestito personale