prestiti online

.info

 

Guida ai prestiti online, ai finanziamenti ed ai mutui

 
  home prestiti mutui articoli news
 

Tutto quello che è
necessario conoscere prima
di chiedere un prestito online , un mutuo o
un finanziamento

Prestiti Online News
economia e finanza


 

martedì 9 novembre 2010

Cresce uso carte prepagate e ricaricabili

Secondo gli ultimi dati Abi, a fine 2009 in Italia erano attive circa 77 milioni di carte, cioè il 4% in più del 2008, e si concentrano più Nord, 57% delle carte in circolazione, che al Centro (22%) e al Sud e sulle isole (21%).

Le carte di credito sono le più diffuse (complessivamente 34,2 milioni), mentre i bancomat (sono 33 milioni) detengono il titolo delle carte di pagamento più usate. Per quanto riguarda solo l’ambito delle carte di credito, bene le prepagate, mentre arretrano e carte revolving.

Se, infatti, fino al 2007 le carte revolving sembravano avere un futuro roseo, oggi la loro diffusione si è arrestata, a causa forse di una maggiore consapevolezza dei cittadini dei rischi piuttosto che dei vantaggi garantiti da questo strumento.

E i dati parlano chiaro: nel 2008 le carte revolving erano 4,3 milioni, con un aumento del 21% rispetto all’anno precedente, l’anno scorso erano diventate 3,6 milioni, con un calo del 17%, e quest’anno sono scese a 3,4 milioni, con un ulteriore calo del 6%.


Più sicure, invece, le carte ricaricabili: nel 2008, le prepagate in Italia erano 3,3 milioni nel 2008 (+29% rispetto all’anno precedente), nel 2009, 4 milioni l’anno scorso (+20%), e attualmente sono 4,5 milioni (+13%).




Bookmark and Share
Ultimo aggiornamento
17/09/2019

 
Il TAN
Il TAEG / ISC
Il Tasso Zero
 
 
 
Introduzione
Tassi di interesse
Mutui a tasso fisso
Mutui a tasso variabile
Mutui a tasso misto
Calcolo Mutuo
Indici EURIRS
Indici EURIBOR
Glossario
 
 
 
Rss News

 

 


Home | Sitemap | Contatti | Privacy | Disclaimer

Copyright © 2007 - 2014 PRESTITI-ONLINE.INFO - Tutti i diritti sono riservati - Vietata ogni riproduzione anche parziale
Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale e/o dello staff.
L'utilizzo del sito PRESTITI-ONLINE.INFO presuppone l'accettazione del Disclaimer.
Ultimo aggiornamento:17/09/2019
Sito partner: Prestito personale