prestiti online

.info

 

Guida ai prestiti online, ai finanziamenti ed ai mutui

 
  home prestiti mutui articoli news
 

Tutto quello che è
necessario conoscere prima
di chiedere un prestito online , un mutuo o
un finanziamento

Prestiti Online News
economia e finanza


 

venerdì 15 luglio 2011

Istat: 8 milioni di poveri nel 2010

Le persone povere in Italia sono 8 milioni e 272 mila, il 13,8% dell'intera popolazione. Lo fa sapere l'Istat, specificando che nel 2010 le famiglie indigenti sono 2 milioni e 734 mila, l'11% delle famiglie residenti. Si tratta di quei nuclei scesi al di sotto della spesa mensile di 992,46 euro. Le persone che risultano in condizioni di povertà assoluta sono invece 3 milioni e 129 mila, il 5,2% della popolazione.
Secondo i dati resi noti dall'Istituto di statistica quindi una famiglia su cinque in Italia ha una spesa mensile pari o inferiore a quella minima necessaria per acquisire l'insieme di beni e servizi considerati essenziali per uno standard di vita minimamente accettabile.

Secondo l'Istat la povertà risulta sostanzialmente stabile rispetto al 2009, ma per alcune fasce della popolazione le condizioni sono peggiorate. Infatti l'Istituto rileva che la povertà relativa aumenta tra le famiglie di 5 o più componenti (dal 24,9% al 29,9%), tra quelle con membri aggregati, ad esempio quelle dove c'è un anziano che vive con la famiglia del figlio (dal 18,2% al 23%), e di monogenitori (dall'11,8% al 14,1%).


La povertà continua a essere maggiormente diffusa nel Mezzogiorno, tra le famiglie più ampie, in particolare con tre o più figli, soprattutto se minorenni. E la maggiore incidenza di famiglie povere si registra in tre regioni del sud: Basilicata, Calabria e Sicilia.

sp/red




Bookmark and Share
Ultimo aggiornamento
15/12/2017

 
Il TAN
Il TAEG / ISC
Il Tasso Zero
 
 
 
Introduzione
Tassi di interesse
Mutui a tasso fisso
Mutui a tasso variabile
Mutui a tasso misto
Calcolo Mutuo
Indici EURIRS
Indici EURIBOR
Glossario
 
 
 
Rss News

 

 


Home | Sitemap | Contatti | Privacy | Disclaimer

Copyright © 2007 - 2014 PRESTITI-ONLINE.INFO - Tutti i diritti sono riservati - Vietata ogni riproduzione anche parziale
Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale e/o dello staff.
L'utilizzo del sito PRESTITI-ONLINE.INFO presuppone l'accettazione del Disclaimer.
Ultimo aggiornamento:15/12/2017
Sito partner: Prestito personale