prestiti online

.info

 

Guida ai prestiti online, ai finanziamenti ed ai mutui

 
  home prestiti mutui articoli news
 

Tutto quello che è
necessario conoscere prima
di chiedere un prestito online , un mutuo o
un finanziamento

Prestiti Online News
economia e finanza


 

venerdì 30 dicembre 2011

Euro: in 10 anni perso il 39,7% del potere di acquisto

A dieci anni dall'introdizione dell'euro (gennaio 2002) le famiglie italiane hanno perduto il 39,7% del potere di acquisto. Il Codacons (Coordinamento delle associazioni a tutela dei diritti dei consumatori) ha calcolato che su una famiglia di quattro persone si è abbattuta una mannaia da circa 10.850 euro.

"Un vero e proprio massacro per le tasche delle famiglie italiane" commenta il Coordinamento di associazioni per la tutela dei diritti dei consumatori. "Il Codacons fu la prima associazione che nel gennaio 2002, quando venne introdotto l'euro, denunciò gli aumenti selvaggi e le speculazioni da changeover - spiega il presidente Carlo Rienzi -. Allora venimmo accusati di euroscetticismo e di terrorismo mediatico, mentre oggi tutti ci danno ragione, perché la prova di ciò che è successo è sotto gli occhi di chiunque, a partire dagli stessi commercianti, prime vittime della loro stessa politica suicida".


Rincari record senza precedenti. La maggiore percentuale di rialzo l'ha subita la penna a sfera con +207,7%, seguita dal tramezzino con +198,7%, dal cono gelato con +159,7%. Aumenti che appaiono fuori logica per questi prodotti di largo consumo. Fra i prodotti che hanno subito i maggiori incrementi di prezzo ci sono anche la confezione di caffè da 250 grammi (+136,5%), il supplì (+123,9%), un chilo di biscotti frollini (+113,3%), la giocata minima del lotto (+92,3%).

pf/red




Bookmark and Share
Ultimo aggiornamento
15/12/2017

 
Il TAN
Il TAEG / ISC
Il Tasso Zero
 
 
 
Introduzione
Tassi di interesse
Mutui a tasso fisso
Mutui a tasso variabile
Mutui a tasso misto
Calcolo Mutuo
Indici EURIRS
Indici EURIBOR
Glossario
 
 
 
Rss News

 

 


Home | Sitemap | Contatti | Privacy | Disclaimer

Copyright © 2007 - 2014 PRESTITI-ONLINE.INFO - Tutti i diritti sono riservati - Vietata ogni riproduzione anche parziale
Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità del materiale e/o dello staff.
L'utilizzo del sito PRESTITI-ONLINE.INFO presuppone l'accettazione del Disclaimer.
Ultimo aggiornamento:15/12/2017
Sito partner: Prestito personale